Bolsena va a Bruxelles

La petizione n. 2191/2013, presentata dall’ing. Piero Bruni (Associazione Lago di Bolsena), che segnalava l’allarmante aumento dei livelli di inquinamento del lago di Bolsena, è nuovamente all’ordine del giorno a Bruxelles.

Dopo le audizioni di maggio 2015 e di luglio 2017, la Commissione Petizioni del Parlamento europeo ha invitato Piero Bruni a un terzo esame della sua petizione, affinché illustri elementi che potrebbero indicare violazioni non solo della direttiva Acque reflue, ma anche della direttiva Quadro Acqua e della direttiva Habitat (vedi legalità). Bruni sarà accompagnato anche in questa occasione da Georg Wallner (Associazione BLEU).

L’esame della petizione è previsto il 21.03.2018, alle 14:15 circa. Sarà possibile seguire la discussione in Commissione in webstream, cliccando sul questo link.