Lettera alla prefettura, 11.2.17

11 Febbraio 2017

Oggetto: eutrofizzazione del lago di Bolsena

Gentile Dottoressa Piermatti,

Facendo riferimento e seguito alla nostre comunicazioni del 9 e 25 Gennaio inviamo una serie di registrazioni effettuate con la sonda multiparametrica che illustrano in dettaglio l’evolversi dello strato anossico al fondo del lago di Bolsena dal Luglio al Dicembre del 2016 e la scomparsa del medesimo nel Gennaio del presente anno a causa dell’eccezionale freddo e del persistente vento di tramontana che tanti danni hanno prodotto nell’Italia centrale.

Purtroppo rimane l’altissima concentrazione del fosforo totale che ha raggiunto il livello di 16,2 µg/l, ossia il doppio degli 8,1 µg/l registrati nell’anno 2005. Ciò ha contribuito a causare l’anossia, che si ripeterà in futuro in modo sempre più grave, tenendo conto che il freddo e il vento registrati all’inizio di gennaio sono stati eventi eccezionali, in un quadro di variazioni climatiche in atto, con un aumento della temperatura atmosferica e inverni decisamente più miti, che renderanno meno frequenti i fenomeni di completo rimescolamento delle acque. Diminuirà così il recupero di ossigeno delle acque profonde, rendendo più importanti i fenomeni di rilascio di fosforo dai sedimenti. Sull’aspetto meteorologico non è possibile agire per cui si rende necessario un rigido controllo del carico esterno del fosforo.

Per i motivi indicati nella nostra lettera del 9 gennaio auspichiamo che la Prefettura organizzi un incontro fra tecnici al fine di chiarire (1) se è in atto una grave situazione di degrado; (2) se le misure adottate dalla Regione Lazio con il DGR 162 del 14/4/2016 sono adeguate per fronteggiarlo. Con l’occasione potranno essere eventualmente esaminate nuove proposte per ostacolare efficacemente il degrado ed evitare la riapertura del Caso EU Pilot 4999/13/ENVI per infrazione ambientale.

Sarebbe opportuno che i destinatari della presente per conoscenza comunicassero alla Prefettura la loro disponibilità per l’incontro proposto. Confermiamo che è in via di pubblicazione un opuscolo in 4 lingue che spiega in modo divulgativo lo stato del lago di Bolsena, che invieremo per posta alle parti interessate entro la prossima settimana.

Restiamo a disposizione per ulteriori chiarimenti. In attesa, voglia gradire Eccellenza i nostri migliori saluti e ringraziamenti per l’attenzione.

Piero Bruni – Presidente Associazione lago di Bolsena
bruni@bolsenaforum.net

Angelo Bertea – Presidente del Comitato Bolsena Lago d’Europa
bolsenalagodeuropa@posteo.net

Destinarii

A S.E. il Prefetto della Provincia di Viterbo
Dr.ssa Rita Piermatti
protocollo.prefvt@pec.interno.it

e p. c. via e-mail;
ISPRA – Dipartimento Tutela Acque interne –segreteria.acq@isprambiente.it

Dott. Mario Buschini – Assessore Ambiente Regione Lazioassessore.buschini@regione.lazio.it

Ing. Rossana Cintoli – Direttore tecnico ARPA LAZIO –direzione.centrale@arpalazio.legalmailpa.it

Ing. Ernesto Dello Vicario – Dirigente Ambiente Provincia VT –e.dellovicario@provincia.vt.it

Prof. Giuseppe Nascetti – Dipartimento Ecologia e Biologia Università della Tuscia –nascetti@unitus.it

Ing. Francesco Treta – Consulente Regione Lazio –f.treta@tiscali.it